logo    logo


AVVISO DI SELEZIONE N° 1/2019 PER L'ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI CINQUE RISORSE

- TRE RISORSE DA INSERIRE NELLA FUNZIONE INGEGNERIA CIVILE/ DIREZIONE OPERATIVA DI C.V.A. S.p.A a s.u.

- DUE RISORSE DA INSERIRE NELL'UFFICIO GESTIONE IMMOBILI E AUTORIZZAZIONI DI DEVAL S.p.A a s.u.


C.V.A. S.p.A. a s.u. e DEVAL S.p.A. a s.u. indicono una selezione finalizzata all'individuazione di cinque risorse, categoria professionale impiegato (adibito anche a mansioni tecniche), da inserire all'interno dei propri organici.
Le posizioni sono così assegnate:

  • tre posizioni da inserire all'interno della Funzione Ingegneria Civile/Direzione Operativa di C.V.A. S.p.A. a s.u. con sede di lavoro nel Comune di Châtillon;
  • due posizioni da inserire nell'Ufficio Gestione Immobili e Autorizzazioni di Deval S.p.A. a s.u. con sede di lavoro nel comune di Aosta.

I candidati possono concorrere per entrambe le posizioni A e B dandone evidenza nella compilazione della domanda di partecipazione.
Le tipologie offerte per l'assunzione sono:

  • il contratto di “Apprendistato Professionalizzante” (art. 13 CCNL per i lavoratori addetti al settore elettrico, con un‘età compresa fra i 18 e i 29 anni compiuti);
  • il contratto a “Tempo Indeterminato a Tutele Crescenti”.

Il criterio per scegliere la tipologia contrattuale sarà esclusivamente anagrafico.
La selezione è indetta in base ai regolamenti aziendali vigenti, Regolamento assunzioni C.V.A., Regolamento assunzioni Deval.
L'accertamento della lingua francese è effettuato in base ai medesimi Regolamenti.
Le graduatorie hanno validità triennale dalla data di approvazione e le altre società del Gruppo CVA hanno la facoltà di attingervi.


Titolo di studio richiesto


Per la partecipazione alla procedura selettiva è richiesto il possesso del titolo di studio di istruzione secondaria di secondo grado di geometra (ora sostituito dal diploma rilasciato dagli Istituti Tecnici “Costruzioni, ambiente e territorio”) valido per l'iscrizione all'Università.

Sono considerati assorbenti:

  • una delle seguenti classi di laurea magistrale (DM 270/04):
    LM-3 architettura del paesaggio;
    LM-4 architettura e ingegneria edile - architettura;
    LM-23 ingegneria civile;
    LM-24 ingegneria dei sistemi edilizi;
    LM-26 ingegneria della sicurezza;
    LM-35 ingegneria per l'ambiente e il territorio;
  • una delle seguenti classi di laurea specialistica (DM 509/99):
    3/S architettura del paesaggio;
    4/S architettura e ingegneria edile;
    28/S ingegneria civile;
    38/S ingegneria per l'ambiente e il territorio;
  • una delle seguenti lauree (DL) vecchio ordinamento:
    architettura;
    ingegneria civile;
    ingegneria edile;
    ingegneria civile - architettura;
    ingegneria per l'ambiente e il territorio;

o i corrispondenti titoli di studio di I livello (laurea triennale) delle lauree della classe DM 270/04, delle lauree della classe DM 509/99 e dei diplomi universitari L. 341/90.
L'equipollenza o equivalenza dei titoli di studio è soltanto quella prevista dal legislatore e non è suscettibile di interpretazione analogica. Per i titoli equipollenti o equivalenti dovranno essere indicati, a cura del candidato, gli estremi del relativo provvedimento che ne dichiara l'equipollenza o l'equivalenza.


Clicca qui per leggere il Regolamento assunzioni C.V.A.

Clicca qui per leggere il Regolamento assunzioni DEVAL


Clicca qui per leggere l'avviso di selezione


Clicca qui per leggere le istruzioni per la compilazione della domanda di partecipazione


Clicca qui per accedere alla selezione


Per informazioni ed eventuali problemi tecnici, invia un messaggio a selezione.cvaspa@synergie-italia.it indicando cognome, nome e numero di telefono, sarai contattato entro 24 ore.